186_Forza alla giustizia sottoposta.jpg19-Bambini-aquilone.jpg21-Arcobaleno3.jpg5b-giustizia-aequam.jpga_regione2.jpgdea_giustizia1.jpggiustizia-dea-638x425.jpggiustizia-toghe.jpggiustizia.jpggiustizia99.jpgla_legge_uguale2.jpgmatite.jpgpal-giustizia-36.jpgprocura_repubblica.jpgregione3.jpgsostegno-39-1440x450.jpgy_regione.jpg

Libri

Manuale pratico dell'Amministratore di sostegno

User Rating:  / 7
PoorBest 

 F. Sassano,  Maggioli Ed.

Testo utile per approfondire l'argomento ma adatto anche a chi è agli inizi.

 III edizione (Novembre 2020)

 

 Il volume include:  Tavole sinottiche, Contenuti aggiuntivi online, Formulario, Rassegna giurisprudenziale. Un totale di 240 pagine.

  • ISBN: 8891642769 
  • Euro 31

Aggiornata alla L. 27 dicembre 2017, n. 205, inclusiva del bilancio di previsione per il triennio 2018-2020, l’opera è un’analisi pratica dell’istituto dell’amministrazione di sostegno, che tratta dal procedimento di nomina fino all’estinzione della funzione di amministratore, con attenzione particolare ai doveri e alle responsabilità della figura assistenziale.

Una parte viene dedicata anche al ruolo ricoperto dagli enti no profit nell’ambito dell’assistenza, in particolare nei confronti degli individui colpiti da disabilità grave.

L’opera è arricchita da un’aggiornata rassegna giurisprudenziale al termine di ciascun capitolo, da un formulario e da casi pratici, che aiutano il professionista nella comprensione delle attività che l’amministratore è chiamato ad espletare nell’interesse del beneficiario.

Nell’intera trattazione, il volume tiene conto delle disposizioni di cui alla L.112/2016 (c.d. “Dopo di noi”) e delle significative novità delle DAT e del testamento biologico e dei relativi rapporti con l’istituto dell’amministrazione di sostegno.

Francesca Sassano - Avvocato, è stata cultrice di diritto processuale penale presso l’Università degli studi di Bari. Ha svolto incarichi di docenza in numerosi corsi di formazione ed è legale accreditato presso enti pubblici e istituti di credito. Ha pubblicato: “La nuova disciplina sulla collaborazione di giustizia”; “Fiabe scritte da Giuristi”; “Il gratuito patrocinio”; “Le trattative prefallimentari”; “La tutela dell’incapace e l’amministrazione di sostegno”; “La tutela dei diritti della personalità”; “Manuale pratico per la protezione dell’incapace”; “Manuale pratico dell’esecuzione mobiliare e immobiliare”; “Manuale pratico delle notificazioni”; “Notifiche telematiche. Problemi e soluzioni”; “Il rilascio dell’immobile pignorato”.

 

SOMMARIO

Capitolo I – L’amministrazione di sostegno
1. L’amministrazione di sostegno
2. La scelta dell’amministratore di sostegno
3. Le modifiche alla disciplina del codice civile
4. Le problematiche applicative
5. Gli istituti impossibili: interdizione ed inabilitazione
5.1. L’interdizione
5.2. L’inabilitazione
5.3. Il procedimento
5.4. La prodigalità come autonoma causa di inabilitazione
5.5. Critiche agli istituti
6. La scelta possibile: il rafforzamento dell’amministrazione di sostegno ed il superamento dell’interdizione e dell’inabilitazione. La ‘‘seconda bozza Cendon’’
6.1. Problematiche dell’a.d.s. e proposte di riforma
6.2. Le nuove prospettive
• Rassegna giurisprudenziale
Capitolo II – Il procedimento
1. La nomina dell’amministratore di sostegno: i criteri di scelta
1.1. I beneficiari dell’amministrazione di sostegno
1.2. Casi pratici
1.3. Gli atti dell’assistito
1.4. I doveri e le responsabilità dell’amministratore
2. La preventiva designazione da parte del beneficiario
3. Il ricorso
4. Patrocinio legale o richiesta diretta
5. Il giudice tutelare
6. L’audizione dell’interessato
7. Il decreto: contenuti e pubblicità
8. L’amministratore di sostegno provvisorio
9. La nomina di più amministratori di sostegno
10. Il giuramento e l’inventario
11. La patologia del sistema
12. L’estinzione dell’incarico
• Rassegna giurisprudenziale
Capitolo III – La nomina di una persona giuridica ad amministratore di sostegno
1. La sensibilità del terzo settore
2. Il ruolo degli enti no profit
3. Le prospettive
• Rassegna giurisprudenziale
Capitolo IV – La legislazione del “dopo di noi”. Storia e approdi
1. La genesi storica della legge: oltre la 104/1992?
2. Le leggi non applicate del tutto e in particolare la legge n. 328/2000
3. I provvedimenti dell’ONU e dell’Unione europea sulla disabilità
4. L’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità (OND): il programma 2014-2016
5. Il secondo Programma di Azione Biennale per la promozione dei diritti e l’integrazione delle persone con disabilità 
• Rassegna giurisprudenziale
Capitolo V – Le disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare
1. La nuova legge sul ‘‘dopo di noi’’ 
2. Il ‘‘durante noi’’
3. I destinatari
4. Le azioni possibili: domiciliarità e deistituzionalizzazione
5. Caregiver. Limiti di gestione e criticità del sistema
6. I Fondi SIE
7. Decreti attuativi e COVID-19. Cosa prevede la legge
Capitolo VI – La disabilità e la sessualità
1. La disabilità come questione discorsiva. Il diritto del disabile alla sessualità
1.1. La tutela del diritto alla sessualità del disabile nell’ordinamento italiano
1.2. L’ambito penale e civile nella disabilità
1.3. Il diritto alla sessualità come educazione. La discussa figura dell’assistente sessuale
2. Rappresentazione diagnostica e statistica della disabilità
3. Conclusioni 
APPENDICE
Normativa
– Legge 27 dicembre 2017, n. 205 – Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020 
– D.m. 23 novembre 2016 – Requisiti per l’accesso alle misure di assistenza, cura e protezione a carico del Fondo per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare, nonché ripartizione alle Regioni delle risorse per l’anno 2016
– Legge 22 giugno 2016, n. 112 – Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare
– Legge 9 gennaio 2004, n. 6 – Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all’istituzione dell’amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388, 414, 417, 418, 424, 426, 427 e 429 del codice civile in materia di interdizioni e di inabilitazione, nonché relative norme di attuazione, di coordinamento e finali
Formulario 
Scheda 1 - Ricorso per la nomina dell’amministratore di sostegno
Scheda 2 - Autodesignazione dell’amministratore di sostegno
Scheda 3 - Modello di testamento olografo per la designazione di un amministratore di sostegno o di un tutore a favore del figlio 
Scheda 4 - Ricorso promosso dai responsabili dei servizi sociali o sanitari 
per la nomina di un amministratore di sostegno
Scheda 5 - Esempio di decreto di nomina dell’amministratore di sostegno
Scheda 6 - Relazione e rendiconto
Scheda 7 - Autocertificazione

Joomla templates by a4joomla